^Back To Top

Benvenuto su Podistivaltellinesi - Vetreria Fanoni

2015 07 Mapei Day - Bormio Stelvio Podistica - Foto e classifiche

     

 
 
 
1 - IOZZIA Ivana - CORRADINI RUBIERA - 01:51:02
2 - CACCIALANZA Elga - ATLETICA DUE PERLE - 01:57:24
3 - BENEDETTI Debora - TEAM PASTURO - 01:59:46

 

1 - BELLUSCHI Michele - DAINI CARATE BRIANZA - 01:35:08
2 - LUCCHESE Matteo - A.S.D. VAL MONTONE ADVENTURE - 01:37:45
3 - ZUGNONI Graziano - G.P. SANTI NUOVA OLONIO - 01:44:13

 
Le foto: Album1  Album2  Album3  Album4
 
 
alpes
LMDpiccolo
Thend
 
I file delle foto sono disponibili gratuitamente nel formato originale a coloro che sono ritratti.
Richiedile a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Saranno spedite soltanto a seguito di indicazione del nome del file - es. 1500712BormioStelvio(105).jpg - che è riportato nella presentazione
sotto ogni singola foto, sulla striscia in basso a sinistra (vedi).
 

Qui i vostri graditi commenti
 
-----------------------
Bormio, Domenica 12 Luglio 2015 ore 08:50 - Giornata splendida di sole. Chi per la prima volta, chi per la terza, la quarta o la decima... il Team Libertas è pronto per la partenza di questa bellissima e faticosissima gara da 21 Km, tutta in salita con pendenza media costante del 7%, D+1.533m e arrivo spettacolare a Cima Coppi alla quota di 2.758m slm, dove l'ossigeno rarefatto di certo non aiuta.
 
Cronaca di una gara memorabile:
 
Per la 4 ta volta su in cima allo Stelvio, ogni volta è un emozione forte.
Dopo i primi 10 km corsi al risparmio, finalmente vedo i tornati più famosi del mondo, lo stesso pensiero:" ma xke cavolo anche Qs volta sono qui???"
Ma poi vedo Antonello... e forse capisco perché oggi sono qui...
Dopo i tornanti fatti tutti di un fiato, arriva il falso piano che di piano proprio non ha nulla. Mi aggancio ad Alberto e con lui corro fino alla Dogana e finalmente in lontananza vedo... Il bianco Hotel Folgore con l'arrivo... arrivo che però non arriva mai...
Gli ultimi tre km fanno piangere... Le gambe proprio non girano più e la quota sembra mettermi una mano sul petto x fermare la mia corsa... 3km in 28'... paura!!!
Poi le donne che in cima agli ultimi 500 mt gridano il mio nome... che rimbalza fino a valle... Brividi... Brividi... Così con orgoglio devo correre ancora...
Poi Salva che tutte le volte, dopo aver tagliato il traguardo torna giù a -500mt dall'arrivo a prendere gli amici che devono ancora terminare la gara.
Così con lui e la bandiera sarda al collo... taglio il mio 4° traguardo alla Bormio-Stelvio... e penso:" forse adesso il groppone per la 100km gli è passato"... Lo abbraccio... Se lo merita... Riccardo soddisfattissimo per l'ottimo tempo alla sua prima... mi saluta con un cinque!!!
Alberto poco dopo anche lui taglia la sua prima Bormio-Stelvio... lo speaker gli chiede il perché della bandiera sarda??? Io nel mentre, sto scendendo verso il gruppetto delle nostre fantastiche tifose... Sento la risposta di Alberto e... mi scappa da ridere!!!
Nel frattempo arriva Roberto che camminando a passo svelto, con abitudine ed esperienza ci saluta sorridente... senza fatica apparente.
Ebbene si, Qs volta nonostante i crampi, scendo anch'io agli ultimi 500mt per rifarli con i miei amici... Zeno e Antonello che per la prima volta nella vita tagliano un traguardo assieme... Non posso mancare all'evento storico... cosi con Salvatore, li scortiamo, li incitiamo e li tiriamo, per questi ultimi, sognati e difficilissimi 500 metri, su... fino al traguardo.
Poi Lidia che sorridente come non mai, corre leggera fino al traguardo con l'inseparabile Guru al fianco.
Infine arriva la ns campionessa Lory... e con Lidia, si concedono all'intervista e alle numerose domande dello speaker... Semplicemente Fantastiche!!!
 
Alla fine tutti gli abbracci tra di noi... Passatori, Passati... e non ancora, ma presto Passisti.
Giusto il tempo per scoprire che in classifica la "coppia di ferro" Lory & Roby hanno anche oggi lasciato il segno con un doppio primo posto di categoria... Sono troppo Forti!!!
 
E poi le penne al pomodoro, le numerose birre e le ns facce svarionate dalla fatica... e dalle birre...
Alle 13:30 finalmente... mentre con il pullman si torna a Bormio, rivedendo al contrario tutta la strada fatta con tanta fatica... penso: "l'anno prossimo la dobbiamo rifare ancora... tutti assieme, anzi con più amici Libertas... casomai anche con Giorgio".
Adesso ricordo perché oggi ero qui!!!
 
 
 

Podistivaltellinesi.it  Rights Reserved.